Chiostri di Sant'Eustorgio un luogo di storia e di preghiera
Chiostri di Sant'Eustorgio un luogo di storia e di preghiera
NATALE NEL CHIOSTRO 5° edizione

Un evento dedicato al Natale

Un’occasione per trascorrere una giornata al Museo Diocesano tra arte, cultura e tradizione. Un mercato dedicato alle eccellenze enogastronomiche e all’artigianato di qualità, alle decorazioni per la casa e alle piante rare.

In occasione dell’iniziativa Un Capolavoro per Milano, il Museo Diocesano ospita la 5’ edizione di NATALE NEL CHIOSTRO. Tanti momenti culturali per i bambini e le famiglie e nel chiostro l’esposizione artigianale.
Quest’anno il Museo Diocesano ha voluto fare un regalo al proprio pubblico organizzando un percorso di attività culturali gratuite sia per gli adulti che  per le famiglie. E insieme a queste attività, in un clima di festa, il pubblico potrà trovare tutto quello che può rendere le feste più preziose, riscoprendone la tradizione.

Troverete  panettoni, dolci tipici della tradizione, addobbi per l’albero, ceramiche per la tavola, eccellenze enogastronomiche del territorio, prodotti artigianali, piante rare, decorazioni naturali e tanto altro. Un weekend all’insegna della cultura e della tradizione, allo scopo di raccogliere fondi destinati a finanziare e a sviluppare i progetti culturali e didattici del Museo.
Il percorso culturale, gratuito per il pubblico che visita il Museo, include due visite guidate al Capolavoro per Milano, L’Adorazione dei Pastori del Perugino, a cura dell’Associazione Art Up che con la sua attività e i suoi facilitatori arte e salute crea un esempio di superamento del disagio grazie all’arte, che diventa strumento per far emergere desideri e capacità sopite di studio e approfondimento. Per le famiglie con bambini 5 visite laboratorio, Carpentieri e pittori, a cura di Ad Artem.

Partendo dall’osservazione della tavola del Perugino, i bambini saranno invitati ad approfondire il senso del Natale comprendendo il significato dei personaggi, degli episodi e degli elementi iconografici rappresentati dall’artista nell’Adorazione dei pastori. In laboratorio potranno realizzare un piccolo presepe in cui i personaggi principali della Sacra Famiglia dipinta dal Perugino vengono inseriti in una ambientazione personalizzata, aggiungendo i personaggi e costruendo il fondale.
Così grazie a carta, colla e colori potranno creare un originale presepe da a casa. Per i bambini ancora due laboratori creativi sul tema del Natale, per realizzare facili e fantasiosi lavoretti natalizi, utilizzando diverse tecniche e vari materiali, in maniera spontanea e giocosa.

Tutte queste attività sono sostenute da BAYER.

Domenica 3 alle 16.30 uno spettacolo teatrale per le famiglie.
QUELL’ASINO DI BUE, della Compagnia Bella di Forlì - Il presepe è forse l'espressione più popolare e teatrale del Natale e apre le porte a mille storie. I due interpreti dello spettacolo decidono di prendere una delle tante strade che portano alla Capanna: il sentiero misterioso dell'Asino e del Bue. Da dove vengono quei due famosissimi animali? Come sono arrivati lì? C'è una storia strana e meravigliosa su di loro. Dice la leggenda che uno dei due era un angelo e l'altro addirittura un diavolo!
Lo spettacolo è per ragazzi dai 5 ai 12 anni.

Le novità di Natale nel Chiostro 2017 sono varie ed il programma dedicato alle degustazioni, alle attività e ai laboratori artigianali è ricco. In particolare, si segnalano quelli ad argomento gastronomico, a cura dell’Associazione Culturale Gastronomica Miss…ione Mattarello in cui i maestri Sfoglini riveleranno agli adulti l’antica arte della sfoglia Emiliana al mattarello, per realizzare la mitica tagliatella.
Gli aspiranti artisti creativi potranno ammirare gli artigiani mentre lavorano con abilità il filo di ferro o abbinano con maestria le tesserine in vetro per creare oggetti e decorazioni per la casa.

Gli appassionati di piante rare potranno apprendere i segreti e le indicazioni per la gestione dei Bonsai.
Anche in questa occasione infatti, il chiostro ospita i florovivaisti e il chiostro si colorerà di piante fiorite e di decorazioni naturali natalizie. Per tutta la durata della manifestazione un LUNCH CAFE’ all’interno del Museo.

Orari di apertura Venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 dicembre 2016 dalle 10.30 alle 18.00
Venerdì 1 alle ore 12.30 un calice di benvenuto.

allegati
programma