Chiostri di Sant'Eustorgio un luogo di storia e di preghiera
Chiostri di Sant'Eustorgio un luogo di storia e di preghiera

Puoi sostenere il Museo Diocesano Carlo Maria Martini destinandoci il 5×1000 nella tua dichiarazione dei redditi.

Come?

I modelli di Certificazione Unica, 730 e UNICO contengono un riquadro nel quale sono presentate le aree di destinazione del 5×1000.

1. Poni la tua firma nel riquadro (primo in alto a sinistra) dedicato a:
“Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997”.

2. Inserisci il codice fiscale della Fondazione S. Ambrogio per la cultura cristiana – Museo Diocesano Carlo Maria Martini: 97154840157.

Indicare il Codice Fiscale è fondamentale perché, altrimenti, le risorse verranno suddivise tra tutti i beneficiari della norma appena illustrata e non destinate unicamente alla nostra Fondazione. Per effettuare la scelta, la scheda va presentata unitamente alla dichiarazione dei redditi entro gli stessi termine di scadenza previsti.
Non si tratta di una tassa in più e non costa nulla: è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla al sostegno delle Associazioni no profit.
Questo gesto, assolutamente gratuito, non preclude la destinazione dell’8 per mille.

 

 

    Il Bistrot
    Scopri il Bistrot, colazioni, easy lunch, aperitivi: relax e divertimento circondato dalla storia e dall'arte
    info e orari
    Organizza il tuo evento
    Cene, concerti, conferenze ed eventi privati in uno dei luoghi più affascinanti di Milano
    prenota ora